Italy

saturday, august 22nd, 2015

Sono un’istruttrice di Booty Barre una disciplina creata da Tracey Mallet, ballerina professionista e Pilates Master Trainer. Il metodo Booty Barre si ispira ai principi fondamentali di discipline come danza, yoga e Pilates, reinterpretate in una nuova veste attraverso un attento studio della biomeccanica dei movimenti.

La prima volta che ho partecipato ad una classe di Barre ero alla ricerca di “equilibrio”. Avevo perso la rotta tra un trasloco e un altro in diverse citta’: Milano- Londra e successivamente in due diversi continenti: Europa e America. Grazie a Booty Barre ho ritrovato un nuovo equilibrio.

Approdata a Seattle, con due bambine piccole, una nuova avventura da iniziare ed una carriera da ricostruire, proprio quando cercavo di ristabilire dei punti fermi nella mia vita ho iniziato a frequentare degli studi di Barre fino a che’ non ho incontrato Erica, master trainer di Booty Barre che mi indicato il percorso e da lì la mia nuova avventura è iniziata. Ho ritrovato il mio corpo, che dopo due gravidanze aveva perduto tono e flessibilità. Ho corretto la cattiva postura dovuta alla gravidanza, ma anche alla mia despressione . Mi sono rialzata, ho riiniziato a camminare in posizione corretta, schiena eretta, spalle dritte ma con grazia e soprattutto con tanta energia!!! Ho capito che puoi allenare il corpo e la mente insieme. La mente attraverso il corpo, il corpo attraverso la mente.

Booty Barre non è solo una disciplina fisica, ma è uno stile di vita, è una missione, è energia! Gli esercizi di Booty Barre includono componenti di flessibilità e di postura. Lavorando sulla postura, si allentano le tensioni muscolari che sono un diretto riflesso delle tensioni provocate da uno stato mentale di disagio. Booty Barre è un metodo rivoluzionario: ogni movimento viene eseguito con controllo e minuziosa attenzione al corretto movimento. Controllando la corretta esecuzione del movimento ci si concentra sull’attivazione dei muscoli per rendere efficace l’esercizio fisico e si allena al tempo stesso la concentrazione mentale: un’esperienza che voglio trasmettere ad ogni studente.